Corso di formazione: come scegliere quello giusto

Corso scuola

Terminata la scuola superiore dovrai scegliere se proseguire gli studi all’Università o entrare nel mondo del lavoro. Però il diploma spesso non è sufficiente a farci trovare un’occupazione perché siamo un po’ scarsi nella pratica. Chi ha la necessità di assumere nuovo personale potrebbe trovare più vantaggioso scegliere una persona che oltre agli anni di studio, porti con sè un qualche tipo di qualifica che ne attesti l’abilità nel mettere in pratica le competenze acquisite.

In Italia le Regioni e le Province hanno la competenza della formazione professionale, finanziando i corsi che saranno organizzati da centri accreditati. Se ti trovi in Campania ad esempio, può seguire questi corsi di formazione professionale.

Siccome la scelta di frequentare un corso di formazione professionale è una cosa molto seria è importante informarsi sulle credenziali della scuola che organizza questi corsi. Vediamo a cosa prestare maggiormente attenzione nella valutazione dell’ente organizzatore.

Scuola di formazione certificata

Prima di intraprendere qualsiasi corso all’interno di una scuola professionale è necessario informarsi preventivamente sulla sua qualità complessiva. Per capire se la scuola sia effettivamente valida, ci sono alcuni punti che devono essere rispettati. Verifica che le informazioni sui corsi non siano vaghe ma molto dettagliate. Il programma dei corsi deve essere completo. Fare una ricerca sui docenti per capire quanto siano investiti di efficienza e trasparenza. Ovviamente è necessario verificare che la scuola sia accreditata dalla Regione. Inutile specificare che proprio l’ultimo punto analizzato, sia quello che più regala certezze sulla validità della scuola che effettuerà il corso di formazione professionale.

Aula oppure web

la scelta se intraprendere il corso di formazione in aula oppure online, è chiaramente soggettiva alla persona che si iscrive al corso. Vi sono persone che in aula si trovano decisamente meglio e altre che invece per ragioni personali preferiscono stare dietro ad uno schermo. Se la scuola è valida entrambe le scelte saranno giuste.

Dubbi sul corso scelto

Una delle paure di chi si rivolge ad un corso di formazione professionale è quello di rendersi conto di non essere in quello giusto quando oramai è tutto cominciato. In realtà le scuole accreditate hanno un sistema che riduce quasi a zero questo rischio aiutandoti nell’orientamento con domande mirate sui tuoi studi e sulle tue passioni. Inoltre molti corsi permettono di frequentare gratis la prima lezione mentre spesso i corsi online prevedono la possibilità di recedere entro 14 giorni.

Conoscere i docenti

Oltre alle verifiche sul corso e sulla scuola potresti anche informarti sui docenti. Solitamente troverai informazioni su di loro nelle schede del corso. Molti insegnanti sono anche dei professionisti del settore che insegnano, quindi potranno fornirti competenze aggiornate e consigli pratici sull’attività lavorativa.

Stage in azienda

Quasi tutti i corsi di formazione professionale prevedono, dopo le ore di teoria in classe, delle ore di stage in un’azienda dello stesso ambito del corso scelto. Si tratta di un’opportunità importante che i migliori possono sfruttare per poter subito entrare nel mondo del lavoro, proseguendo il percorso iniziato con la scuola. Se cosi non fosse resta comunque l’importanza di poter avere perlomeno un approccio con il mondo del lavoro e per avere contatti da sfruttare.

 

Lascia un commento