Lettera motivazionale Erasmus

Studenti in biblioteca

Come è ben noto, l’Erasmus è un programma che dà la possibilità, agli studenti che ne fanno domanda, di frequentare, per un certo lasso di tempo, lezioni inerenti al proprio campo di studi presso un’università di un paese estero. Tutto ciò, permette di ampliare ed arricchire il proprio curriculum. Il motto di questo progetto europeo è: “Portare gli studenti in Europa e portare l’Europa a tutti gli studenti”, e così è dagli anni ’80, e dal 2014 l’Unione Europea punta molto su questa mobilitazione degli studenti, creando anche il progetto Erasmus Plus.

Ovviamente, non basta candidarsi per poter partecipare all’Erasmus, ma bisogna anche passare una selezione, e per questo è davvero molto importante scrivere una lettera motivazionale estremamente convincente. Di seguito cercheremo di darvi dei consigli, indicando qual è il metodo migliore per creare una lettera motivazionale perfetta.

Come scrivere una lettera motivazionale Erasmus

Per prima cosa è importante sapere che la lettera motivazionale è bene scriverla in due lingue, quella madre e l’inglese. È necessario far sapere di essere uno studente volenteroso e preparato, che si vuole recare all’estero per migliorare, partendo da una base solida. Per fare una buona impressione si deve spiegare per quale motivo questo viaggio sarebbe per te una grande opportunità, come il tuo percorso di studi, di lavoro, di vita, ne trarrebbe giovamento.

Inoltre, è importante dare dimostrazione di essere preparati, la lettera dovrà essere perciò corretta a livello grammaticale, ma anche per quel che riguarda la sintassi. Evita giri di parole, ripetizioni, e pensieri troppo prolissi. In questo modo, darai dimostrazione di essere maturo e pronto per questa nuova avventura, e farai notare quanto ti sta a cuore questo progetto.

Lettera motivazionale Erasmus placement esempio

Dopo aver elaborato la lettera, spiegando le motivazioni che ti hanno spinto a scegliere di partecipare al programma Erasmus, e dopo aver elencato tutti i cambiamenti positivi che porterebbe nella tua vita, è tempo di concludere la tua lettera motivazionale Erasmus. Come fare? Ad esempio scrivendo qualcosa di simile a: “Sarei estremamente felice se mi fosse concessa questa opportunità”, insomma, l’importante è riuscire a far lava sulla commissione giudicante attraverso una frase ad effetto.

Come consegnare la lettera

Dopo aver concluso la lettera motivazionale Erasmus, dovrete consegnarla, assieme a tutta la documentazione necessaria, alla commissione giudicante.

Essendo un’occasione per te così importante, cerca di impegnarti con tutte le tue forze nella compilazione di questa lettera, perché la riuscita del tuo desiderio dipende in buona parte dall’impressione che la lettera motivazionale Erasmus farà sulla commissione giudicante.

Lascia un commento